"Io anelo alla mia terra, nella cui polvere si sono consunte le membra e le ossa dei miei. Ricordo la Sicilia, e il ricordo viene dal dolore che mi travaglia. Ma se fui bandito da un paradiso come posso io darne informazioni"

lunedì 16 novembre 2009

Un applauso alla Catturandi

Un altro passo in avanti. Che val bene una festa, perchè questi uomini meritano di essere osannati.

2 commenti:

Emanuele ha detto...

Avevo già visto il video! E' bello vederli affacciati ad incitare la folla. Sono altri "come noi". Sono persone che credono nella legalità.
Mettono i brividi.
Ciao,
Emanuele

Mao ha detto...

si, sono come noi...

Shinystat