"Io anelo alla mia terra, nella cui polvere si sono consunte le membra e le ossa dei miei. Ricordo la Sicilia, e il ricordo viene dal dolore che mi travaglia. Ma se fui bandito da un paradiso come posso io darne informazioni"

martedì 16 giugno 2009

Rivoluzione in corso.


Sto seguendo poco, per mancanza di tempo, quanto sta accadendo in Iran.
Qualcosa su cui il mondo non può stare a guardare.
Ed ancora una volta Internet, con i suoi demonizzati mezzi (vedi Twitter e i blog), fa quello che i giornali non sanno fare più. Raccontare.

Un ottimo bignami lo potete trovare dall'ottimo Francesco Costa, qui.
Qui invece l'account Flickr di Mousavi, fin quando sarà attiva, e qui la pagina di twitter con le notizie in tempo reale dall'Iran.

Nessun commento:

Shinystat