"Io anelo alla mia terra, nella cui polvere si sono consunte le membra e le ossa dei miei. Ricordo la Sicilia, e il ricordo viene dal dolore che mi travaglia. Ma se fui bandito da un paradiso come posso io darne informazioni"

venerdì 1 maggio 2009

Vai Fabio, massacralo!

Ho come l'impressione che certe alzate di testa di personaggi solitamente attenti a non schierarsi troppo siano testimonianza di una misura colma.
In assenza di personaggi carismatici dobbiamo affidarci alla Bignardi e a Fabio Volo?



Aggiornamento: perfino Vasco è piuttosto incazzato al concerto del primo Maggio. Si sta svegliando anche lui?

Nessun commento:

Shinystat