"Io anelo alla mia terra, nella cui polvere si sono consunte le membra e le ossa dei miei. Ricordo la Sicilia, e il ricordo viene dal dolore che mi travaglia. Ma se fui bandito da un paradiso come posso io darne informazioni"

martedì 17 marzo 2009

Pillole della giornata

Vespa a scuola di Povia stasera. Tema della serata "Gay, si può cambiare?"

E sempre più difficoltà nel definirmii cattolico pubblicamente, dopo le dichiarazioni del Papa oggi. I preservativi aumentano i problemi. In effetti i milioni di morti per aids non sono un grande problema.

De Magistris serve la più semplice delle battute a Mastella. Perdendo buona parte della sua credibilità, ahimè! E mi devo trovare d'accordo con Mancino?

5 commenti:

dudu ha detto...

Per quella del papa...Stavo apparecchiando quando l'ho sentita...Ci mancava poco e rompevo un piatto!

Mao ha detto...

E' di grande vedute questo Papa. In effetti il preservativo non è la soluzione, soprattutto se lo usi al contrario!

Emanuele ha detto...

Chiesa e Dio son due cose differenti. La prima è fatta da uomini.
Ciao,
Emanuele

Mao ha detto...

E per questo mi dichiaro cattolico, perchè credo o cerco di credere ogni giorno, attraverso ogni dubbio. Se fosse per le istituzioni che sono in alto verrebbe da stare lontano. Se però chi sta in alto non si rende incomprensibile si rende difficile fare quell'azione missionaria che dovrebbe essere compito di ogni cristiano. Si rende difficile comprendere il messaggio vero che Gesù ci ha lasciato.

alessandro ha detto...

alleluia alleluia

Shinystat