"Io anelo alla mia terra, nella cui polvere si sono consunte le membra e le ossa dei miei. Ricordo la Sicilia, e il ricordo viene dal dolore che mi travaglia. Ma se fui bandito da un paradiso come posso io darne informazioni"

martedì 16 dicembre 2008

Voglia di città

Devo dire che comincia già a stancarmi stare in un paese piuttosto piccolo e già abbastanza lontano dalla città.
E' pur vero che i vantaggi non mancano ed una soluzione migliore a quanto qui ho trovato sia impossibile da individuare.
Ma avrei bisogno talvolta della caciara della città, della possibilità di avere tutto a portata di mano, dei tempi vuoti negli spostamenti in cui vedere facce sempre diverse.
La distanza dalla citta, per quanto abbastanza tollerabile, crea una barriera che rende mentalmente meno agevole gli spostamenti e con essi la possibilità di coltivare molti interessi.
Non sono ancora pronto per la tranquillità ed ogni tanto vorrei sentire qualcuno vicino urlare, qualche macchina strombazzare, qualche ragazzino organizzare partite a palla nel giardino.
Non sono ancora pronto a tutto questo silenzio.
Non mi resta che scavalcare quella barriera.

Nessun commento:

Shinystat