"Io anelo alla mia terra, nella cui polvere si sono consunte le membra e le ossa dei miei. Ricordo la Sicilia, e il ricordo viene dal dolore che mi travaglia. Ma se fui bandito da un paradiso come posso io darne informazioni"

domenica 27 luglio 2008

Cos'è il lavoro a Google e Youtube

Sono rimasto abbastanza stra-"abbiliato" (e chi è siciliano capirà il gioco di parole) nel vedere questa puntata di Italo Americano, il programma di Fabio Volo su Mtv. Voglio dire, di articoli su quella terra promessa, ne avevo letto, ma vedere che è realmente cosi è tutt'altra cosa.
Ingegneri che si gestiscono l'orario lavorativo intervallandolo con partite a pallavolo o una birra al bar. Frigoriferi pieni di delizie, contatto diretto con i "Capi", biciclette gratis per recarsi a lavoro, possibilità di sperimentare ogni possibile idea. Una specie di paese dei balocchi, lontano anni luce da quello che ho visto finora e quello che suppongo sia la normalità dovunque.
Non che abbia incontrato situazioni particolarmente pesanti, ma quello che mi sembra che manchi è la centralità del dipendente e la possibilità di valorizzarne i talenti nel miglior modo possibile. Sei tu con il tuo incarico e amen. L'azienda non si preoccuperà di trovare l'incarico migliore per le tue caratteristiche ma spalmerà la gente per gli uffici senza criterio logico. Tanto più se le vacche sono particolarmente grasse. Senza comprendere che un lavoratore stimolato vale il doppio.
Ma dico, poi questi anche dettagli, visto che il problema qui è trovarlo un lavoro discreto....e la flessibilità del lavoro è solo precariato senza alcuna protezione, Confindustria si guarda bene dall'attuare politiche del lavoro diverse ma anzi cerca l'appoggio del governo per evitare le stabilizzazioni, che nel precedente governo si erano tentate. Doppio Amen.

1 commento:

Anonimo ha detto...

mi scrivi a
luciamontauti70@yahoo.it

e mi racconti qualcosa in più di google?

è importante :)

Shinystat