"Io anelo alla mia terra, nella cui polvere si sono consunte le membra e le ossa dei miei. Ricordo la Sicilia, e il ricordo viene dal dolore che mi travaglia. Ma se fui bandito da un paradiso come posso io darne informazioni"

giovedì 25 novembre 2010

Sogni di gioventù

Un ex calciatore ex marito di una conduttrice televisiva seduce la terza moglie di un vecchio produttore di amari, già sposato con la sorella di un presidente di una nota squadra di calcio. Il produttore di amari scopre che questi fa ora parte della stessa scuderia dell'ex moglie (dell'ex calciatore, la conduttrice), scuderia che ha a capo un potente "protettore" che nel tempo libero, insieme al direttore di un telegiornale, procaccia prostitute al Presidente del Consiglio, che è anche presidente della squadra di calcio rivale a quella dell'ex cognato.
Il produttore di amari e il direttore di telegiornale si incontrano in osteria.
Scazzottata finale.

Le sexy commedie anni '70 oggi sarebbero film di denuncia.
Davide, su Buzz.
Se siamo oramai alla realizzazione delle fantasie di gioventù, mi chiedo cosa combineremo noi tra vent'anni.

Nessun commento:

Shinystat