"Io anelo alla mia terra, nella cui polvere si sono consunte le membra e le ossa dei miei. Ricordo la Sicilia, e il ricordo viene dal dolore che mi travaglia. Ma se fui bandito da un paradiso come posso io darne informazioni"

domenica 26 ottobre 2008

Diventiamo amici?

(Via Muddiki)

A proposito della follia collettiva che ha preso tutti per questi inutili social network. Leggete anche questo post. Io ho trovato il mio scopo però.

4 commenti:

Emanuele ha detto...

Io concordo con lui ed è per questo che non mi iscrivo.
Se tanta gente l'ho persa durante il mio cammino di crescita un motivo dovrà esserci. Averli di nuovo tutti insieme in un mondo virtuale non cambierà di tanto le cose.
Se poi si ha voglia di cazzeggiare...
Ciao,
Emanuele

Mauro Caruso ha detto...

Eppure vedo gente strapresa che mette su gruppi assurdi. Mi chiedo cosa è questa follia che ha preso troppa gente.
Come hai detto una volta sul tuo di blog, chi mi vuole trovare sa che sono qui. Chi non mi vuole trovare non lo farà sicuramente su Facebook.
Tralaltro per dimostrare quanto sia inutile e su come nessuno legga in realtà niente di nessuno ho provato a condividere qualche mio post da li. Oddio nessuno che pure per caso abbia cliccato su di esso.
Passerà velocemente, almeno spero, questa moda!

alle ha detto...

voglio proprio vedervi tutti e due se vi cerca qualche figa sulla facciadalibro se non correte.
aaaaaaaaaaaaahhhhhhh quanto tira quel pelo di figa altro che carri di buoi. Vi aspetto al varco ed a quel punto rideremo

Mauro Caruso ha detto...

Che idiota... no comment. Che è meglio!

Shinystat